Casalbuono

Abbandonano figlia, genitori denunciati

Con l'accusa di abbandono di persone minori o incapaci, due genitori conviventi sono stati denunciati dai Carabinieri intervenuti a Pignola (Potenza), nei pressi di un fast-food, dopo la segnalazione fatta al 112 da un avventore del locale che aveva notato che i due, in diverse occasioni, avevano lasciato da sola "per svariati minuti" la figlia di cinque anni. Secondo quanto ricostruito dai militari dell'Arma, i due, "verosimilmente in uno stato di alterazione psico-fisica", si sono allontanati dal locale per spostarsi in un'automobile dove sono stati visti litigare "animatamente", lasciando da sola la bambina.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie