Violenza sessuale: farmacista condannato

Il gup di Potenza, Rosa Maria Verrastro, al termine di un processo celebrato con il rito abbreviato, ha condannato un farmacista operante nel centro storico di Potenza a quattro anni, otto mesi e 20 giorni di reclusione per violenza sessuale aggravata e detenzione di materiale pornografico con minori. Il pm aveva chiesto una pena di nove anni e quattro mesi di reclusione.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Casalbuono

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...